Apre al pubblico, eccezionalmente, la villa romana delle Paduline

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, Eventi, In Evidenza

guidefotoOgni anno la Giornata Internazionale della Guida Turistica viene celebrata offrendo la possibilità di essere accompagnati gratuitamente nella visita di un luogo di particolare interesse storico, archeologico ed artistico, e di conoscere così una professionalità attiva sul territorio.

Quest’anno ConfGuide Grosseto, l’associazione delle Guide di ConfCommercio, propone la visita dell’area archeologica delle Paduline, a Castiglione della Pescaia.

L’eccezionalità dell’iniziativa sta nel fatto che la villa romana, datata dal I sec. a. C. al II d.C., non è mai stata aperta al pubblico.

Grazie alla disponibilità della Soprintendenza per i Beni Archeologici, Artistici e Paesaggistici e dell’Amministrazione Comunale di Castiglione della Pescaia domenica 12 marzo sarà possibile visitare l’area che è considerata a tutti gli effetti il primo nucleo di Salebron – Castiglione della Pescaia.

L’appuntamento è alle ore 15 in fondo al parcheggio dove si tiene il mercato, in via Ponte Giorgini; la visita si terrà anche in caso di pioggia.

ConfGuide presenta inoltre un programma di visite “fuori porta” che dal 19 marzo al 7 maggio, esclusa la Pasqua, porterà alla scoperta delle frazioni dei comuni di Grosseto e Castiglione della Pescaia.

“La Guida Turistica è ormai abilitata su tutto il territorio nazionale; ConfGuide Grosseto si propone di valorizzare le piccole ma ugualmente preziose realtà locali, che spesso sono sconosciute agli stessi residenti” ha dichiarato la presidente di ConfGuide Grosseto Fabiola Favilli.

“Il ruolo delle guide turistiche professionali e certificate può essere strategico, specie per un territorio vocato al turismo come il nostro – dicono Carla Palmieri e Gabriella Orlando, presidente e direttore Confcommercio Grosseto – Credo che potremmo fare un salto di qualità proprio puntando sulle visite guidate, offrendo percorsi di grande interesse storico-culturale, ma anche paesaggistico ed ambientale, per far conoscere il nostro immenso patrimonio. La Maremma non è solo mare. Su questo aspetto possiamo e dobbiamo lavorare ancora molto”.

L’invito a partecipare all’imperdibile iniziativa di domenica arriva anche dall’Amministrazione Comunale di Castiglione della Pescaia.

“Ringraziamo ConfGuide per essere stati scelti – commenta Susanna Lorenzini, assessore alle Politiche culturali – Siamo orgogliosi del fatto che questa iniziativa si svolga nel nostro Comune, che vanta davvero tanti siti di grande interesse archeologico e, di fatto, collaboriamo sempre volentieri quando si tratta di promuovere il territorio. Ci auspichiamo che il sito delle Paduline, in futuro, possa essere valorizzato per l’importanza che detiene a livello storico”.

Facebookgoogle_plus