truffe

ATTENZIONE ALLE TRUFFE!

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, In Evidenza

Ci vengono segnalati di continuo nuovi tentativi di truffa ai danni di commercianti. L’ultimo in ordine di tempo riguarda la vendita di macchinette per la verifica delle banconote. La macchinetta viene regolarmente venduta con tanto di fattura. Dopo alcuni giorni il truffatore si ripresenta e, con la scusa di ritirare l’apparecchio per aggiornarlo alle nuove banconote da 10 Euro, si riprende il tutto e sparisce.
Altre segnalazioni riguardano falsi corrieri che, con tanto di divisa, intervengono subito dopo la consegna di merce effettuata da un corriere “vero” e, dopo un finto battibecco telefonico con il “collega” che ha effettuato la consegna, dichiarano di dover ritirare la merce consegnata annotando tutto sulla ricevuta originale.
Ovviamente, anche in questo caso, si dileguano con i colli ritirati.Ci sono poi gli oramai arcinoti bollettini e svariate specie di contratti di servizio.
La nostra raccomandazione, in caso di dubbio, è quella di chiamare gli uffici della Confcommercio per una verifica, oppure di avvertire direttamente le forze di Polizia. Qualora siate stati vittime di un tentativo di truffa avvertiteci, in modo da consentirci di mettere in guardia gli altri commercianti e di allertare le Forze dell’Ordine.

Facebookgoogle_plus