credito_castagn

CONVENZIONE TRA ASCOM CONFCOMMERCIO E BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CASTAGNETO CARDUCCI

Pubblicato il Pubblicato in Crediti e Bandi Agevolati, Dalle Categorie, In Evidenza

Confcommercio Grosseto ha stipulato una nuova convenzione con la banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci per favorire gli associati Ascom.

LE CONDIZIONI SOTTO SPECIFICATE SONO RISERVATE AI SOCI ASCOM IN REGOLA PER L’ANNO IN CORSO.

Forma tecnica e condizioni dei finanziamenti

 

Le tipologie e le condizioni delle linee di credito previste dalla presente Convenzione sono:

Conto corrente:

  • tasso su apertura di credito in c/c: euribor 6 mesi + spread da 3,50 p. a 5,50 p.
  • spese tenuta conto: nessuna fino al 31/12/2016, successivamente euro 30,00 trimestrali
  • spese per operazione: nessuna fino al 31/12/2016, successivamente saranno gratuite le prime 50 operazioni di ogni trimestre, costo operazioni successive alla 50ma euro 1,00 ciascuna;
  • tasso creditore 0,15% al lordo della ritenuta fiscale vigente;
  • canone Internet Banking: gratuito fino al 31/12/2016, successivamente euro 3,00 mensili;
  • spese invio E/C: nessuna fino al 31/12/2016, successivamente euro 1,00 trimestrale (rimane gratuito in caso di invio via web);
  • bonifici in partenza: euro 0,50 via web, euro 1,50 allo sportello
  • emissione Ri.Ba. attive: euro 2,00 ciascuna;

POS:

  • Canone mensile
      • modello desktop euro    10,00
      • modello Ethernet euro  12,00

     

    • modello Cordless euro  16,00
    • decurtazione del canone: 0,05 euro per ogni transazione effettuata
  • PagoBancomat
    • Commissione unitaria singola transazione euro 0,15
    • Commissione percentuale singola transazione 0,35%
  • Carte di Credito
    • Commissione percentuale VISA credito e commercial 1,00%
    • Commissione percentuale VISA debito 0,90%
    • Commissione percentuale MASTERCARD credito e commercial 1,30%
    • Commissione percentuale MASTERCARD debito/Maestro 0,90%

 Finanziamenti per acquisto attrezzature:

– Forma tecnica: finanziamento chirografario con rate mensili oppure semestrali con tasso fisso oppure variabile;

– Durata massima: 120 mesi

– Tasso:

fisso a partire da 4,50%

variabile  euribor 6 mesi + spread da 4,00  a 6,00 p.

– Spese di istruttoria: 1,00 %.

Facebookgoogle_plus