soldi

Credito e imprese: in arrivo voucher a fondo perduto per abbattere i costi delle garanzie

Pubblicato il Pubblicato in abbonamenti, Dalle Categorie, In Evidenza

Confcommercio Grosseto: “Buone notizie per gli imprenditori che vogliono accedere al credito attraverso il nostro consorzio Fidi”  

Gli imprenditori toscani che intendono accedere al credito attraverso i consorzi Fidi potranno beneficiare di un contributo a fondo perduto dalla Regione Toscana per abbattere i costi per le operazioni di garanzia.

A diffondere la buona notizia sul territorio è la Confcommercio di Grosseto.

La novità riguarda il nuovo bando della Regione Toscana che ha stanziato un plafond di dieci milioni di euro proprio per contributi in conto commissioni di garanzia su operazioni di finanziamento.

“Un sostegno che giunge in un momento di grande bisogno di liquidità per tutto il sistema imprenditoriale che, duramente provato dall’emergenza sanitaria – commentano da Confcommercio Grosseto – cerca di resistere e di guardare al futuro. Liquidità e abbattimento dei costi sono i primi strumenti utili anche per salvare l’occupazione”.

In pratica, la Regione ha previsto per le aziende – micro, piccole e medie imprese o liberi professionisti – un contributo a fondo perduto pari all’1.5 % del finanziamento concesso, al fine di aiutarle ad abbattere i costi accessori alla richiesta di garanzia sul credito.

Il contributo regionale sarà erogato direttamente all’impresa.

Sono ammesse all’agevolazione le commissioni di garanzia pagate su qualsiasi tipo di operazione finanziaria concessa.

Per fare richiesta di questo contributo o anche solo per maggiori informazioni, le imprese sono invitate a rivolgersi al Centro Fidi Terziario, presso la sede della Confcommercio di Grosseto, scrivendo a finanz@confcommerciogrosseto.it.

Facebook