piazze_1400

Dal 23 al 25 ottobre, torna a Grosseto “Piazze d’Europa”

Pubblicato il Pubblicato in Eventi, In Evidenza
Tre giorni da non perdere, alla scoperta dei sapori e delle tipicità del mondo! Novità con menù della tradizione toscana nei ristoranti del centro e show cooking in piazza duomo, nei giorni di venerdì 23 ottobre alle ore 17:00 e sabato al mattino ore 11:30 e pomeriggio alle ore 17:00

“Piazze d’Europa, quest’anno, sarà il nostro piccolo Expo!”. Ascom Confcommercio Grosseto presenta, con queste parole, l’edizione numero 8 della manifestazione che ritorna nel capoluogo da venerdì 23 a domenica 25 ottobre con importanti novità, frutto di un grande sforzo organizzativo da parte dell’associazione di categoria che realizza la manifestazione insieme a Fiva (Federazione italiana venditori ambulanti) ed Ueca (Unione europea del commercio ambulante) con il patrocinio del Comune di Grosseto e della Camera di commercio.

L’atteso mercato europeo infatti diventa ogni anno più “universale”, i Paesi extraeuropei, dal Sud America all’Africa, sono sempre più rappresentati. Ed è così che l’evento farà del centro di Grosseto un crocevia di sapori, suoni e colori del mondo che si incontreranno e si confronteranno, dando al visitatore l’emozione di un viaggio straordinario. Piazze d’Europa è per i grossetani, oramai, un appuntamento imperdibile.

La “formazione” sarà al completo dell’organigramma, con circa 160 stand da oltre venti Nazioni.

Ma come migliorare un format che gode di così tanto apprezzamento, catalizzando l’attenzione di oltre 100 mila visitatori in tre giorni? Ascom Confcommercio dà la sua risposta coinvolgendo quest’anno i ristoratori del centro aderenti alla rete del progetto regionale “Vetrina Toscana”, i quali, durante i tre giorni di manifestazione, proporranno dei menù a tema o pietanze della tradizione maremmana, realizzate con prodotti a km zero. I piatti ed i locali sono stati inseriti nella brochure che contiene il programma della manifestazione, che sarà distribuita ai visitatori e che si potrà trovare presso gli stand Ascom Confcommercio e Vetrina Toscana in piazza Esperanto. Sempre nello stand della rete regionale sarà collocata una grande mappa del centro della città che diventerà una sorta di maxi bacheca sulla quale i ristoratori potranno affiggere i loro volantini a disposizione dei passanti. Uno spazio aperto, insomma, per farsi promozione.

Questo è l’anno del cibo, essendo ‘Nutrire il pianeta’ il tema dell’Expo. Abbiamo un enorme patrimonio enogastronomico in Maremma, abbiamo eccellenti ristoranti – spiega Gabriella Orlando, Project Manager dell’eventoE da qui l’idea di sposare due progetti importanti a cui mi dedico, e cioè Piazze d’Europa e Vetrina Toscana. Gli obiettivi sono diversi: aumentare l’attrattiva della manifestazione, condurre il flusso dei visitatori anche nel centro, valorizzare la professionalità e la buona tavola degli imprenditori della ristorazione locale”.

E come all’Expo, non potevano mancare i cooking show! Ascom ha pensato di mostrare all’opera i professionisti del gusto con “Piazze d’Europa la sfida: Maremma VS resto del mondo”, una divertente competizione ai fornelli che vedrà misurarsi chef e cuochi maremmani contro “i colleghi” del mercato internazionale.

I cooking show, presentati da Rita Martini ed Andrea Terranzani, saranno dei veri e propri spettacoli che si svolgeranno nell’apposito gazebo posizionato in Piazza Duomo. Il pubblico presente sarà chiamato a fare da “insindacabile giuria”.

Una delle nostre missioni come associazione di categoria – commenta Carla Palmieri, presidente di Confcommercio Grosseto – è di creare le condizioni per attrarre gente, e quindi potenziali clienti per gli imprenditori del terziario in una stagione non particolarmente felice a livello commerciale, come l’autunno. Ecco perché non ci siamo fermati, dando vita all’evento nell’evento per andare incontro alle esigenze dei commercianti locali”.

Piazze d’Europa quest’anno, poi, diventa 2.0 con l’“Instameet” organizzato dal gruppo Instagramers Grosseto. Ci sarà una caccia al tesoro fotografica aperta a tutti gli appassionati di fotografia digitale, chiamati ad immortalare con lo smartphone alcuni soggetti da individuare nel centro storico. Il ritrovo è  fissato per domenica 25 ottobre alle ore 11.00 presso lo stand Vetrina Toscana (in piazza Esperanto). Si precisa infine che il mercato internazionale quest’anno si avvale della sponsorizzazione di Oltre Idea Sposi, la manifestazione di Grosseto Fiere che si svolgerà il 14 e 15 novembre prossimi presso il Centro Fiere di Braccagni.

Un ringraziamento agli ambulanti arriva dal presidente provinciale di Fiva, Agostino Ottaviani, che conclude: “Ricordiamoci sempre che dove c’è mercato c’è la vitalità di un centro abitato, c’è aggregazione. Invito tutti a venire a Grosseto il prossimo fine settimana per vivere insieme le Piazze d’Europa!”.

 

 Dettagli sul programma di Piazze d’Europa a Grosseto – VIII edizione

La sfida: Maremma VS resto del mondo”

Piazze d’Europa incontra Vetrina Toscana nel gazebo in piazza del Duomo, dove la giornalista professionista Rita Martini ed Andrea Terranzani condurranno i cooking show che vedranno sfidarsi, a suon di piatti tipici, cuochi e chef locali ed internazionali. La singolare competizione sarà un vero e proprio spettacolo all’insegna delle peculiarità maremmane, con ospiti a sorpresa che rappresentano al meglio la nostra terra, e che vedrà contrapposti ai fornelli:

– venerdì 23 ottobre ore 17:00 Matteo Santoni (Osteria Far Niente) Vs stand austriaco: ribollita VS gulash.

– Sabato 24 ottobre ore 11:30 Carlo Agresti (Chalet) Vs stand argentino: hamburger di chianina VS angus.

– Sabato 24 ottobre ore 17:00 Moreno Cardone (L’Uva e il malto) Vs stand spagnolo: pappa al pomodoro VS paella.

Il pubblico presente sarà chiamato a giudicare il vincitore di queste spettacolari sfide del gusto!

Domenica 25 ottobre sempre nel gazebo di piazza Duomo l’imprenditore Giancarlo Francia (ristorante La Rosa dei Venti ed agriturismo Le Spighe) allestirà una mostra-mercato dei suoi prodotti enogastronomici.

Instameet: la caccia al tesoro 2.0

Instagramers Grosseto, la community grossetana ufficiale degli appassionati di Instagram e fotografia digitale, organizzerà in occasione di Piazze d’Europa un “Instameet”, ovvero un incontro, aperto a tutti, per scoprire insieme la manifestazione, fotografarne e condividerne i momenti più belli.

La giornata sarà animata da una caccia al tesoro fotografica nel centro storico di Grosseto: appuntamento allo stand di Vetrina Toscana in piazza Esperanto domenica 25 ottobre alle ore 11.00. Ci saranno gadget per i partecipanti.

Gli hashtag da abbinare alle immagini sono: #piazzedeuropa15 e #igersgrosseto.

Vetrina Toscana incontra Piazze d’Europa: qualità e tradizione nei ristoranti e nelle botteghe del centro

Una terra straordinaria! Cultura, arte, qualità, ospitalità, ambiente incontaminato sono tutte caratteristiche della Maremma Toscana, un fiore all’occhiello del Belpaese, un territorio che indiscutibilmente offre l’eccellenza anche a tavola, che siano vino, olio o prelibatezze culinarie.

Per valorizzare questa vocazione e per certificare questa identità, fiera e genuina, nasce il marchio Vetrina Toscana: un progetto voluto dalla Regione Toscana che unisce ristoranti, botteghe e amanti della buona cucina, promuovendo enogastronomia e turismo. I ristoranti aderenti a Vetrina Toscana, rigorosamente selezionati, offrono ai clienti il meglio delle produzioni enogastronomiche, con attenzione alla stagionalità delle colture, alla scoperta della cosiddetta “filiera corta”.

Questo è il vero valore aggiunto della rete, che conta ad oggi circa 900 ristoranti, 300 botteghe alimentari, 200 produttori, per un totale di oltre 1.400 imprese sul territorio. Una realtà che va crescendo, come la voglia di vivere… e di assaporare la magnifica Toscana.

Luoghi ed orari di Piazze d’Europa a Grosseto – edizione 2015

  • Gli stand di Piazze d’Europa saranno aperti al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 24.00 nei giorni 23, 24 e 25 ottobre in viale Ximenes, Porta Corsica, Piazza de Maria e Piazza Esperanto.
  • Il taglio del nastro, alla presenza dei vertici Ascom Grosseto, delle autorità e dei giornalisti, è fissato per le ore 12.00 di venerdì 23 ottobre di fronte allo stand di Confcommercio in piazza Esperanto.
Facebookgoogle_plus