aggiornamenti

DPCM 11 marzo 2020: approfondimenti per tutte le categorie

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, In Evidenza, Normative sul Lavoro

Gentili associati,

per rimanere sempre aggiornati in tempo reale VI RACCOMANDIAMO DI METTERE IL LIKE ALLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK.
Intanto, con riserva di fornire eventuali approfondimenti in successive comunicazioni, trasmettiamo il testo del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di ieri sera introduce sull’intero territorio nazionale ulteriori più stringenti misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus COVID-19.

Si precisa che domani, appena verrà approvato il decreto con le misure a sostegno delle imprese, vi manderemo una mail dedicata. Conterrà anche indicazioni sugli ammortizzatori sociali. La cassa intergazione si profila per tutti; ci arrivano rassicurazioni che la cassa integrazone sarà prevista anche per le aziende con meno di 5 dipendenti. SCARICA QUI LE RICHIESTE DI CONFCOMMERCIO ALLE ISTITUZIONI.

Qui il decreto dell’11 marzo che stabilisce le attività che devono rimanere chiuse dal 12 marzo.

Queste invece le attività al dettaglio che possono rimanere aperte al pubblico secondo il nuovo DPCM di ieri (valido dal 12 al 25 marzo, salvo proroghe):
VAI ALLA LISTA CON CODICE ATECO
——–

LINEE GUIDA PER PUBBLICI ESERCIZI CHE EFFETTUANO IL FOOD DELIVERY  
SCARICA QUI

—–

LE RISPOSTE AD ALCUNI QUESITI
PER LE ERBORISTERIE
http://www.feierboristi.org/fei/comunicato-fei-informativa-urgente-12-03-20/

LE FAQ DI FEDERALBERGHI
https://www.federalberghi.it/primopiano/emergenza-coronavirus-le-risposte-alle-domande-piu-frequenti.aspx#.XmpxrahKjIU

LE FAQ DI FIPE PUBBLICI ESERCIZI
https://www.fipe.it/igiene-e-sicurezza/news-igiene-e-sicurezza/item/6915-faq-per-i-pubblici-esercizi-12-marzo-2020-ore-17.html
PER LE AGENZIE IMMOBILIARI
la Fimaa invita gli operatori ad una interpretazione restrittiva del Decreto legge 11 marzo 2020: dal momento che non si tratta di attività essenziali, di prima necessità, pur non essendo citate espressamente tra quelle obbligate alla chiusura, è bene restino chiuse limitando l’operatività al lavoro d’ufficio (telefonate, mail, ecc) ed evitando contatti diretti con il pubblico.

LE FAQ DI FEDERMOBILI
http://www.confcommerciogrosseto.it/emergenza-coronavirus-la-posizione-di-federmobili/

LE FAQ PER I RIVENDITORI MATERIALI PER L’EDILIZIA
http://www.confcommerciogrosseto.it/rivenditori-edili-chiusi-o-aperti/

MODELLO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE SPOSTAMENTI
https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/modulo_autodichiarazione_10.3.2020.pdf

Facebook