soldi-1-800x400

Eventi e sport, sta per aprire il bando regionale per accesso contributi a fondo perduto

Pubblicato il Pubblicato in In Evidenza

Eventi e sport, il 19 maggio apre il bando regionale per accesso contributi a fondo perduto

Mercoledì 19 maggio 2021 apre il bando con cui la Regione Toscana mette a disposizione un plafond totale di 2 milioni e 730 mila euro alle imprese e ai professionisti che organizzano eventi (matrimoni compresi, e dunque anche l’indotto), alle imprese dello svago, agli spettacoli viaggianti e all’attività sportiva.

Nel dettaglio: un milione di euro sarà riservato a palestre e impianti sportivi, 230 mila euro allo spettacolo viaggiante e itinerante, un milione e mezzo per tutto l’indotto legato all’organizzazione di matrimoni ed eventi (fotografi e fiorai, ad esempio).

L’aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto pari ad Euro 2.500,00 per ciascun beneficiario. 

Si tratta del terzo dei cinque bandi finanziati dalla Regione per sostenere le attività che più di altre hanno subito danni e perdite di fatturato a causa dell’emergenza pandemica. 

C’è tempo fino al 3 giugno per inviare i documenti necessari.

Ulteriori specifiche:

si entra in graduatoria in base al calo del fatturato, con perdite di almeno del 30 per cento.

Questi i Codici Ateco delle imprese ammesse a partecipare, che devono avere la sede principale o almeno un’unità locale ubicata nel territorio regionale:

  • 74.20.19 altre attività di riprese fotografiche;
  • 82.30.00 organizzazione di convegni e fiere;
  • tutta la divisione 93.11 gestione di impianti sportivi;
  • 93.13.00 palestre;
  • 93.29.10 discoteche, sale da ballo night-club e simili;
  • 96.09.05 organizzazione di feste e cerimonie;
  • 74.10.10 attività di design moda e industriale;
  • 47.71.10 commercio al dettaglio confezioni per adulti;
  • 47.62.20 commercio al minuto di cartoleria e festa;
  • 46.22.00 commercio all’ingrosso di piante e fiori;
  • 47.76.10 commercio al dettaglio di fiori e piante;

Sono inoltre ammissibili le imprese esercenti le attività di spettacolo viaggiante ed itinerante di cui ai codici ATECO:

  • 93.21 Parchi di divertimento e parchi tematici
  • 93.29.90 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca, purché esercenti attività di spettacoli viaggianti.

 

Per informazioni e per prenotare la presentazione della domanda scrivere a finanza.agevolata@confcommerciogrosseto.it.

Per gli associati che già si avvalgono del nostro servizio di Contabilità, specifichiamo che stiamo già verificando il rispetto dei requisiti di ammissibilità e se è possibile presentare per voi la domanda, e pertanto non è necessario che ci contattiate.

Scarica qui la scheda del bando regionale “Contributi a fondo perduto a favore delle imprese dei settori eventi, cerimonie, svago e attività sportiva

Facebook