rossi

“Giro nel gusto” a Grosseto nell’ultima puntata della stagione di Linea Verde

Pubblicato il Pubblicato in Eventi, In Evidenza

 

rossi3La professionalità e la qualità delle aziende associate Confcommercio Grosseto saranno di scena nel programma Linea Verde che andrà in onda su Rai Uno sabato 9 giugno alle ore 12.20, in quella che sarà l’ultima puntata della stagione.

La troupe della nota trasmissione della rete ammiraglia della tivù di Stato ha girato alcune scene nella macelleria Mercato Carni della famiglia Rossi, associata Federcarni Confcommercio, per raccontare al grande pubblico televisivo la storia di questo esercizio, la passione e la maestria tramandata di padre in figlio, le lavorazioni tradizionali della carne, le novità dei pronti a cuocere, sempre più belli e facili da cucinare.

“Sono onorato di questa visita – spiega Gabriele Rossi – è stata questa un’occasione per promuovere l’alta qualità delle produzioni maremmane. Abbiamo la possibilità di avere in casa praticamente tutto, e di primissima scelta. Anche per questo la Maremma è una terra di cui vado fiero, come ho voluto puntualizzare al microfono, nel corso della registrazione”.

rossi2L’intervista è stata effettuata durante una degustazione preparata dal negozio, composta da peposo di Maremma, salsiccia al cucchiaio ed un salame particolare, di produzione propria, a base di fiori di finocchio.

La troupe di Linea Verde ha poi fatto tappa al ristorante “Gli attortellati”, sulla strada Provinciale della Trappola. Interessati da questa attività “a metri zero”, i giornalisti hanno seguito lo chef Massimiliano Pepi in tutti i passaggi, dalla stalla all’orto fino alla cucina, nella realizzazione del “piatto portabandiera” del noto locale, e cioè il tortello maremmano al sugo di cinta.

fotoattortellati“È sempre un grande piacere andare in televisione – commenta Pepi – Occasioni, queste, che vanno colte soprattutto per far conoscere la Maremma. La nostra cucina tipica, fatta di cose semplici ma sincere, che raccontano di gente ruvida ma accogliente, può essere un veicolo forte di promozione di un turismo verde, attento e rispettoso della natura, che sicuramente può svilupparsi e crescere in provincia di Grosseto. Perché dobbiamo essere orgogliosi di fotoattortellati1ciò che siamo”.

Seguendo questi concetti, l’ultima puntata di Linea Verde dedicata al capoluogo maremmano, come anticipato da Confcommercio, non sarà solo una sorta di “giro nel gusto”, in quanto porrà l’attenzione anche su tematiche ambientaliste. Partendo dalla città, la trasmissione parlerà del territorio dal punto di vista agroalimentare e zootecnico, dalle bufale alle coltivazioni idroponiche, ed affronterà la questione della prevenzione incendi, tornando a visitare la pineta di Marina di Grosseto.

 

 

Facebookgoogle_plus