t_donna1

Imprenditrici a lezione di comunicazione e leadership grazie a Terziario Donna Confcommercio

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, Formazione, In Evidenza

Il prodotto non è tutto, dice l’esperto:Occorre l’approccio giusto con il cliente”

Tenaci, volenterose, ambiziose e pronte a sfidare i tempi di crisi. Queste sono le qualità dimostrate dalle imprenditrici grossetane che hanno partecipato al corso organizzato da Terziario Donna Confcommercio sui temi “La comunicazione efficace, l’autostima, la leadership” che si è svolto a Grosseto, nei locali dell’associazione in via Tevere. Sono stati due giorni di lezioni full immersion in cui le partecipanti hanno potuto affinare le loro tecniche di vendita e le capacità manageriali sotto la guida del docente Lino Barbasso, noto esperto in comunicazione, formatore professionista che vanta, nel suo curriculum, l’aver preparato centinaia di manager in tutto il mondo, addirittura per l’Onu, ed una collaborazione con lo staff di Bill Clinton durante la campagna elettorale del suo primo mandato.

Sono state 16 ore di lezioni serrate quelle che l’esperto ha impartito a Grosseto, tra informazioni ed esercitazioni finalizzate a mettere subito alla prova l’efficacia del metodo formativo non solo sulla comunicazione, ma anche sulla cosiddetta “vendita creativa”.

Generalmente si tende a dare la colpa della crisi alle banche, al Governo, a qualcuno o a qualcosa, ma raramente si fa autocritica. Invece è da qui che bisogna partire per migliorare – spiega il docente – Spesso la soluzione è cercare un nuovo modo di proporsi, fare una ristrutturazione dei nostri approcci con il cliente. E’ dimostrato che il prodotto in sé conta pochissimo, mentre conta la percezione del prodotto che noi riusciamo a dare al cliente. La comunicazione efficace nel 90% dei casi incide nelle attività commerciali”.

Ogni aspetto è importante, come ha spiegato l’esperto, nulla va lasciato al caso, a partire dalla propria immagine, perché “è la prima impressione che sposta già l’ago della bilancia”. Vale per tutti, nella vita.

Ma quale è stato il valore aggiunto del corso? “E’ da ricercarsi negli spunti di riflessione proposti – continua Barbasso – e negli strumenti tecnici offerti, che possono essere messi in pratica già da subito. I risultati di ciò che dico sono sperimentabili e concreti”.

Il percorso formativo, gratuito per le associate Confcommercio, ha riscontrato successo tra le imprenditrici che hanno partecipato, tra cui anche il presidente dell’associazione Carla Palmieri.

Sono soddisfatta dell’iniziativa voluta da Terziario Donna – ha spiegato Palmieri – Questo corso è stato interessante non solo per i temi affrontati, ma anche perché lo abbiamo vissuto come un momento di incontro tra imprenditrici, di socializzazione e di confronto sui problemi oggettivi che oggi ci ritroviamo ad affrontare”.

Interviene così il presidente di Terziario Donna provinciale Eleonora Andreini: “Sono soddisfatta di essere riuscita a portare a Grosseto un corso così importante ed innovativo perché vanta una impostazione manageriale didattica americana – spiega – All’entusiasmo iniziale si è aggiunta la consapevolezza dell’utilità effettiva del corso, perché fondamentale era per noi che l’investimento di tempo delle nostre associate fosse ripagato da un immediato ritorno per lo sviluppo delle proprie capacità professionali. Questo è stato l’inizio del percorso formativo di ‘Terziario Donna Academy Grosseto’ che si arricchirà presto di nuovi appuntamenti”.

Poter partecipare gratuitamente a corsi altamente professionali e utili a tutti gli imprenditori è uno dei tanti valori aggiunti dell’essere associato ad Ascom Confcommercio Grosseto – conclude il direttore di Ascom Paolo ColiNoi diamo ai nostri associati quelle informazioni che possono davvero servire per superare i momenti di difficoltà e risultare indispensabili per la crescita professionale ed imprenditoriale. Le esperienze come questa sono il nostro vanto e ne andiamo orgogliosi”.

Hanno partecipato al corso “La comunicazione efficace, l’autostima, la leadership”: Eleonora Andreini, Donella Bellucci, Stefania Baldanzi, Serena Benelli, Carla Palmieri, Francesca Matteassi, Luana Calussi, Elisabetta Pasquinucci, Laura Raffi, Sara Cappelletti, Barbara Bencini, Laura Fiori, Alessandra Romano, Silvia Gaggioli, Daniela Bianchi, Alessandra Bianchi.

Facebookgoogle_plus