slot_machine

Nuova disciplina per giochi con vincite in denaro e sale giochi

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, In Evidenza, Normative sul Lavoro

slot_machineSi ricorda che dal 21 ottobre nel Comune di Grosseto entra in vigore l’ordinanza che disciplina l’orario di apertura delle sale giochi e di utilizzo degli apparecchi d’intrattenimento e svago con vincite in denaro, collocati in altre tipologie di esercizi commerciali, locali o punti di offerta del gioco ai sensi degli articoli 86 e 88 TULPS R.D. 773/1931 con le seguenti modalità:

a) Orario di apertura delle sale giochi autorizzate ai sensi art.86 TULPS 1931:

dalle ore 14 alle ore 22 di tutti i giorni, festivi compresi;

dal 15/05/ al 15/09 dalle ore 14 alle ore 24

Dalla presente regolamentazione di orario sono escluse le sale biliardo e le sale bowling, pur autorizzate ai sensi dell’art.86 TULPS, in quanto considerate attività di natura sportiva e non legate a vincite in denaro; tuttavia, qualora all’interno di esse siano presenti apparecchi con vincita in denaro, per essi si seguirà quanto specificato alla seguente lettera b).

b) Orario di funzionamento degli apparecchi di cui all’art.110 c.6 TULPS 1931 (con vincita in denaro) presenti in altri esercizi autorizzati ai sensi degli artt. 86 e/o 88 TULPS (bar, ristoranti, alberghi, rivendite di tabacchi, esercizi commerciali, agenzie di scommesse, sale bingo, sale VLT etc.):

dalle ore 16,00 alle ore 20,00 di tutti i giorni, festivi compresi.

Gli apparecchi di cui sopra durante il periodo di non funzionamento devono essere completamente spenti.

c) Orario di apertura delle agenzie di scommesse autorizzate ai sensi dell’art. 88 del TULPS 1931: dalle ore 11 alle ore 24

d) Orario apertura sala bowling e sale biliardo autorizzate ai sensi dell’art. 86 del TULPS 1931:

dalle ore 9 alle ore 1,30

dalle ore 9 alle ore 2 nei festivi e prefestivi.

La violazione di tali disposizioni è punita con sanzione amministrativa pecuniaria da € 25 a € 500 con pagamento in misura ridotta di € 50, ai sensi degli artt. 7 bis c. 1 D. Lgs. 267/2000, 16 c.2 L.689/1981;

L’ordinanza dispone inoltre che in tutti gli esercizi in cui sono installati apparecchi da gioco, il titolare dell’esercizio è tenuto ad esporre all’esterno del locale un cartello indicante l’orario di apertura delle sale gioco e/o di funzionamento degli apparecchi.

Facebookgoogle_plus