foto-presentazione-corsi-22-ott

Presentato il nuovo programma dell’offerta formativa Confcommercio

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, Formazione, In Evidenza

foto-presentazione-corsi-22-ottL’agenzia formativa di Ascom Confcommercio Grosseto presenta il nuovo programma dei corsi di formazione e aggiornamento 2019-2020 annunciando la vera novità nel panorama formativo della provincia: l’avvio del primo corso di Oreficeria.

Sono infatti iniziate la scorsa settimana nelle aule di via Tevere 17 le lezioni di storia del gioiello tenute da Federica Sonzogni, di progettazione curate dall’orafa Francesca Galeazzi e di Tecnologia dei metalli e leghe dall’orafo Alberto Giorni. Si tratta delle prime lezioni teoriche che aprono la strada alla fase di laboratorio, che costituisce la parte più cospicua del monte ore.

“Siamo orgogliosi di offrire un percorso formativo veramente nuovo ed utile per il nostro territorio, data la richiesta che c’è di queste figure professionali nel settore gioielleria – sostiene Alessandra Merli, presidente dell’Agenzia Formativa Confcommercio Grosseto e presidente provinciale di Federpreziosi – E’ compito nostro sondare il territorio per capire quali sono le richieste delle imprese e far partire i corsi giusti, che aprano le porte del lavoro. Ecco anche perché puntiamo molto sul settore food e sull’innovazione, senza trascurare i corsi obbligatori per le imprese”.

In proposito, i prossimi in partenza sono il corso Sab – Ex Rec il 2 dicembre, Haccp il 13 novembre, il Primo soccorso il 10 dicembre, l’Rspp il giorno 11 dicembre. Si affiancheranno o seguiranno quelli per Rappresentante sicurezza dei lavoratori, Formazione sicurezza dei lavoratori, Primo Soccorso, Addetto e responsabile piscine, Addetto antincendio.

Invece, per quanto i riguarda il settore food, sono aperte le iscrizioni per i corsi da Pizzaiolo, Barman, Caffetteria, Pasticceria. “All’interno di questo percorso nasce anche un’idea nuova – aggiunge Alessandra Merli – creare un modulo formativo dove arte della ristorazione si sposa con il benessere”.

Confcommercio ricorda che per i ristoratori e pubblici esercizi associati il 30 ottobre è in programma una giornata formativa gratuita dal titolo “Trend di consumo, opportunità di fatturato”. Per partecipare è necessario prenotarsi scrivendo a sindacale@confcommerciogrosseto.it.

Nell’elenco delle numerosissime proposte dell’Agenzia formativa dell’Ascom, compaiono anche “grandi classici” come i corsi Agente di commercio (inizio il 7 novembre), Agente immobiliare, Addetto ai servizi di controllo intrattenimento e spettacolo.

“La competenza è sempre di più il requisito imprescindibile per affrontare le sfide di un mercato globale, in continua evoluzione – commenta Gabriella Orlando, direttore Confcommercio Grosseto – Per essere competitivi, l’attuale scenario impone ai lavoratori, ai liberi professionisti ed anche agli imprenditori una formazione di base e continua, sia specifica che trasversale. Si tratta di una necessità, e di fatto chi non ha qualifiche e non sta al passo con i tempi è maggiormente esposto a rimanere fuori dal mondo del lavoro. Addirittura gli economisti parlano della conoscenza e della formazione come il nuovo denaro. Ecco perché è importante investire nell’acquisizione di competenze professionali”.

Ovviamente, in catalogo non mancano i corsi dedicati alla contabilità, che rimangono tra i più richiesti ed anche tre i più spendibili nel mondo del lavoro.

Nel dettaglio, Confcommercio Grosseto, in partenariato con Innova Education, propone il corso “Adempimenti amministrativi e contabili per la gestione aziendale”, attivo in queste settimane e a novembre si prevede l’avvio di una nuova edizione, il corso di secondo livello “Corso avanzato di contabilità e bilancio” anche questo in partenza a novembre, e una prima edizione del corso “Azienda digitale”.

Riconosciuti dalla Regione Toscana, tutti i percorsi in ambito contabile sono continuamente aggiornati per essere al passo con le novità previste dalle normative e nel settore in generale.
In più, “le ore di stage in azienda costituiscono un aspetto rilevante per farsi apprezzare e per costruire un rapporto di lavoro stabile – spiega Patrizia Lari, responsabile Innova Education – La ricaduta occupazionale dei corsi di contabilità, infatti, in questi anni, è sempre stata positiva, un’alta percentuale dei frequentanti ha avuto successivamente ottime occasioni lavorative. Gli aspetti più rilevanti che rendono questi percorsi vincenti sono, inoltre, il coinvolgimento, come docenti, di professionisti esperti in questo campo, ed anche il taglio prettamente pratico delle lezioni”.

Tra le novità, Confcommercio ricorda il corso richiestissimo sul GDPR, la nuova normativa per la privacy, e annuncia la prima edizione del corso “Verso mare”: 600 ore tra teoria e pratica per ottenere la qualifica di “Tecnico delle attività di ideazione e gestione delle attività ricreative e culturali, organizzazione del tempo libero ed accoglienza del cliente”.

Il corso, completamente gratuito perché finanziato dal Fondo Sociale Europeo, è organizzato dall’agenzia Formativa Per.Corso, capofila insieme all’istituto alberghiero di Viareggio, Fondazione Campus, agenzia formativa della Confcommercio Grosseto e hotel Bixio di Lido di Camaiore.

Per conoscere tutte le proposte formative, l’invito è a rivolgersi agli uffici di via Tevere 17 a Grosseto, oppure scrive alla mail info@ascomformazionegrosseto.it.

 

 

Facebookgoogle_plus