img-20170312-wa0016-3

Visita di Caldana e Ravi con ConfGuide: appuntamento domenica 31 marzo

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, Eventi, In Evidenza

img-20170312-wa0016-3ConfGuide Confcommercio Grosseto propone per domenica 31 marzo la visita di due paesi ricchi di storia: Caldana e Ravi. Nata intorno all’anno 1000 su una collina altra circa 200 metri slm, inizialmente di proprietà dei Vescovi di Roselle, Caldana divenne nel tempo feudo dei Pannocchieschi, della Repubblica di Siena, dei Bellanti, degli Austini, dei Suarez, dei Bichi, dei Chigi. Abbracciata da mura tardo medioevali, conserva la Chiesa di San Biagio, la cui facciata è oggetto di studio negli ultimi anni: molti storici dell’arte l’hanno infatti attribuita ad Antonio da Sangallo, altri a Michelangelo Buonarroti. Nei secoli Caldana ha fornito il suo bellissimo calcare rosso per molti prestigiosi edifici: dalla Cattedrale di Grosseto alla Porta Santa del Vaticano, dal Vittoriano a Roma alla Tribuna di Galileo a Firenze.
Ravi sorse nell’VIII sec. d.C., fu un importante castello degli Aldobrandeschi. Nel XX sec. vi si estrasse la pirite: la miniera Ravi Marchi è dal 20003 Parco Nazionale delle Colline Metallifere.
Guida: Fabiola Favilli; info e prenotazioni: tel. 3385623163. Orario: 15,30, durata 2 ore circa  Prezzo: 7 euro.
Da questo mese in poi ConfGuide pratica lo sconto di 1 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura, previa esibizione della tessera.

Facebookgoogle_plus