foto-balneari

A Livorno per difendere i diritti dei balneari

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, Eventi, In Evidenza

foto-balneariIl presidente provinciale del Sib invita i colleghi ad un appuntamento in programma mercoledì prossimo

“Abbiamo raggiunto solo il primo obiettivo, ma non il traguardo; dobbiamo lavorare con il massimo impegno e sfruttare l’attenzione che ci viene rivolta. E’ importante perseguire l’inizio di un percorso legislativo che metta definitivamente fine a tutte le incertezze e a tutte le ombre che gravano sul futuro delle nostre aziende”. Così interviene sulla proroga delle concessioni demaniali ottenuta a dicembre il presidente provinciale del Sindacato Italiano Balneari Confcommercio Enrico Franceschelli.
Rivolgendosi a tutti i gestori degli stabilimenti balneari della costa maremmana, Franceschelli lancia poi il suo appello: “Invito tutti i colleghi a partecipare all’importante incontro in programma a Livorno mercoledì prossimo, 16 gennaio, alle ore 11.00. Facciamo sentire forte la nostra voce! E’ il momento di unirci e di fare squadra, che il traguardo è davvero sempre più vicino”.

L’incontro è convocato e sollecitato dal presidente nazionale del Sib, l’avvocato Antonio Capacchione, e si svolgerà presso la sala convegni Lem del Palazzo del Portuale in via San Giovanni 13. Parteciperanno alcuni parlamentari che hanno sposato la causa del salvataggio dei balneari dalla Bolkestein, ma che devono continuare ad impegnarsi per completare l’iter in modo definitivo.

L’incontro è aperto a tutti gli operatori a prescindere dall’appartenenza o meno a qualsiasi sindacato di categoria.

Come precisato da Franceschelli, l’incontro servirà per chiarire tutti gli aspetti legati alle nuove normative e per individuare il percorso da intraprendere, in difesa della categoria

“Questo 2019 ci ha portato una boccata di ossigeno grazie alla proroga delle nostre concessioni. Sappiamo bene che questa proroga non è dovuta al caso, ma è stata fortemente voluta e cercata grazie alla paziente e ostinata azione politica del nostro presidente Antonio Capacchione – spiega Franceschelli – e alla civile, ma ferma presenza di noi operatori alle manifestazioni pubbliche. In particolare è stata determinante la nostra massiccia adesione all’incontro con i rappresentanti delle forze politiche avvenuto a Roma lo scorso 13 dicembre. Il nostro sindacato Sib ha dimostrato in questa occasione la propria forza, sia in termini di rappresentatività che in termini di strategia: il lavoro svolto a tutti i livelli dai nostri rappresentanti, locali e nazionali, sta portando importanti risultati”.

Gli interessati a partecipare all’incontro di Livorno devono contattare la segreteria provinciale al numero 0564 470226 per confermare la loro partecipazione, ma anche per avere le informazioni necessarie e per organizzare il gruppo con partenza da Grosseto.

 

Facebookgoogle_plus