green-pass-3

Super green pass: info per i pubblici esercizi

Pubblicato il Pubblicato in Dalle Categorie, In Evidenza, Normative sul Lavoro

SUPER GREEN PASS: TUTTE LE INFO PER I PUBBLICI ESERCIZI + CARTELLONISTICA + VADEMECUM

il Consiglio dei Ministri del 24 novembre ha dato il via libera al decreto legge che rafforza le misure anti-Covid.
Solo le persone vaccinate o guarite potranno ottenere il “super green pass”, che sarà valido in tutto il Paese, anche in zona bianca, dal 6 dicembre.
L’accesso a eventi sportivi, spettacoli, bar e ristoranti al chiuso, ma anche a feste e discoteche sarà consentito solo ai possessori della “super certificazione” (potranno accedere, ovviamente, anche i minori di 12 anni e io soggetti esonerati dalla vaccinazione).
Tra le novità di maggiore interesse per i pubblici esercizi si evidenzia che il super green pass sarà necessario per:

– il solo consumo al tavolo al chiuso. Si specifica che non sono previste né limitazioni orarie ai servizi di ristorazione, né limiti di persone al medesimo tavolo. (Fanno eccezione solo le mense e catering continuativo su base contrattuale, alle quali potranno accedere anche i possessori del green pass ordinario);

– le attività delle discoteche e delle sale da ballo;

– le feste conseguenti alle cerimonie civili e religiose;

– le sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò.

Rinviamo ad un utile specchietto che potete consultare qui in ordine alla regolamentazione sul green pass green pass “rafforzato” per i Pubblici Esercizi.

 

SUL CONTROLLO DEL GREEN PASS

Come anticipato dal premier Draghi nei giorni scorsi e come contenuto nel decreto, i Prefetti sono stati chiamati a rafforzare i controlli sui territori, con la conseguenza che nei prossimi giorni i pubblici esercizi potrebbero essere oggetto di particolare attenzione da parte dei soggetti preposti alle verifiche.
Si invita dunque le imprese ad uno scrupoloso rispetto delle misure di sicurezza anti covid, a cominciare dal controllo dei green pass per quei clienti che decidano di consumare al tavolo all’interno dei locali.
Non dobbiamo permettere che si faccia strada l’idea che l’incremento delle misure sia inutile dinanzi alla diffusa assenza di controlli da parte delle imprese, con il rischio che si torni ai lockdown e alle chiusure delle attività.

>> Condividendo questo appello al rispetto delle regole, suggeriamo di stampare e esporre questo nuovo cartello, targato Fipe Confcommercio.

SCARICA QUI CARTELLO GREEN PASS

 

>> Infine, abbiamo aggiornato l’utile vademecum sul Green pass, con le esenzioni e le equipollenze per i paesi esteri.

SCARICA QUI VADEMECUM CERTIFICAZIONI VERDI COVID AGGIORNATO

 

Facebook